Progetto Sfida 1

PROGETTO SFIDA 1

Tradizionalmente il Centro Kades estende l’attività di prevenzione e di promozione della salute all’ambito delle agenzie di socializzazione del territorio nazionale, per favorire la riflessione con un approccio non cattedratico ma interattivo.
Negli ultimi anni, grazie all’Unità di Strada “Sfida 1”, incontriamo i giovani (ma anche i meno giovani) direttamente nei luoghi di aggregazione finalizzati al reperimento e consumo di sostanze psicotrope.
Il Progetto Sfida 1 è un intervento di strada, operante nell’ambito delle tossicodipendenze sul suolo cittadino della nazione avvalendosi di un camper opportunamente attrezzato. L’intervento si rivolge principalmente a uomini e donne con problemi di tossicodipendenza e alcolismo.
La metodologia operativa è improntata sul contatto personale, il dialogo, l’informazione, la distribuzione di generi di conforto alimentare e di materiale grafico per informare sui rischi legati all’abuso di sostanze psicoattive e sui Servizi presenti sul territorio che operano nel campo delle tossicodipendenze. L’esperienza evangelica e l’amore cristiano sono i principi ispiratori del Progetto Sfida 1 che si prefigge di promuovere il desiderio di prendersi cura di sé e trasmettere con più vigore il messaggio principale del Progetto Sfida 1: “ricostruisci la tua vita”.
Un messaggio che pone enfasi sulla necessità di assumere un approccio più responsabile ai problemi personali, confortato dal dato d’esperienza che ci conferma che anche per i casi più disperati c’è una speranza concretamente percorribile.