Missione Sfida1 in Sicilia

    Mostra tutti

    Missione Sfida1 in Sicilia

    MISSIONE SFIDA 1 IN SICILIA Pace a tutti i lettori di sfida!
    È con piacere che vi informo sull’ultima missione che con il camper abbiamo svolto in Sicilia e precisamente nella città di Siracusa e provincia. Siamo partiti con il fratello Brancato e Luigi martedì 7 giugno e abbiamo fatto tappa a Napoli ospitati dal fratello Elio Melluso col quale la sera abbiamo offerto insieme il culto al Signore nella comunità da lui curata di Napoli Miano. La mattina abbiamo ripreso il nostro viaggio e alle 19 eravamo in chiesa pronti per il culto nella bella cittadina di Villasmundo, non lontana da Augusta, accolti dal fratello Carmelo D’Oscini, pastore della comunità locale e di Francofonte. Abbiamo così iniziato la nostra settimana.

    I giorni successivi ci hanno visto impegnati nelle città di Siracusa, dove eravamo ospitati dal fratello Davide Casà, Lentini e Carlentini, Noto, Augusta e Francofonte che è stata l’ultima visita prima di rientrare martedì 14. In queste località abbiamo potuto evangelizzare per le piazze e, in alcuni casi, presso i Ser.T e diverse sono state le occasioni nelle quali abbiamo potuto parlare di Gesù che ancora salva, libera e trasforma le vite. Le sere ci sono stati i culti e a Siracusa e poi a Carlentini, curata dal fratello Gaetano Tagnese, abbiamo anche tenuto dei seminari sull’argomento delle dipendenze da sostanze e da comportamenti.

    Un incontro in particolare mi ha colpito: una persona che da tempo stava cercando i suoi nipoti per riconciliarsi con loro e spiegargli il perché di alcune situazioni andate male quando questi erano piccoli. E ho visto il dolore di quest’uomo, ho considerato che anche il nostro Signore sta cercando l’uomo affinchè possa riconciliarsi con Lui. Non so se questa persona troverà mai i suoi nipoti, ma speriamo che possa trovare il Signore!
    “Noi dunque facciamo da ambasciatori per Cristo , come se Dio esortasse per mezzo nostro; vi supplichiamo nel nome di Cristo: siate riconciliati con Dio.” (2 Corinzi 5:20).
    Dio continui a benedirci.
    Michele Paolucci